L'atmosfera del vecchio Teramo rivive nella nuova sede del Club 1913 'Spartaco Piotto'. Oggi l'inaugurazione

Alle 18 il presidente Francesco Recinelli taglia il nastro del ritrovo in via Raneiro. Una dedica particolare per l'amico fondatore dei Devil's, scomparso nel 2015
09 marzo 2019

teramo - Inaugurazione in grande stile, nel pomeriggio di oggi, per la nuova sede del Club Teramo 1913 'Spartaco Piotto', in via Raneiro, in centro storico. Gli amici del compianto e indimenticato super tifoso fondatore dei Devil's Korps (venuto a mancare nel luglio 2015 a soli 50 anni), portano avanti la loro passione nel nome e nel ricordo dell'amico di tante battaglie sportive sugli spalti della mitica Curva Est, rinnovando le iniziative e anche il punto di riferimento dell'associazione, nata nell'ottobre 2015. Ecco dunque questa nuova sede, allestita in locali di un edificio di fine '800, che è stata interamente ristrutturata, preparata e resa accogliente dai soci del Club 'Piotto'. Particolarmente toccante è il colpo d'occhio offerto dalle pareti della sede, con gigantografie di Spartaco, l'immagine del Duomo e l'immancabile scritta dedicata all'amico "Sempre con te", tutte realizzazioni che si pregiano della firma dell'artista e docente (oltre che 'vecchio tifoso') Marco Pace. L'atmosfera, insomma, è quella proprio di un club della tifoseria, assicurata dal mitico bigliardino, dai giochi delle freccette alla pareti, l'immancabile tv e un bar. Sarà il presidente Francesco Recinelli (tra i fondatori del Club assieme, tra gli altri, a Mariano Barracchini, Walter Caprini, Gianni D’Agostino, Vincenzo Pepe e Claudio Portello), oggi pomeriggio alle 18 a tagliare il nastro di questo nuovo punto di ritrovo della tifoseria che, nonostante il trascorrere degli anni, è sempre in grado di rinfocolare una passione imperitura.

Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter