La Befana dei pompieri scende su piazza Martiri tra i bambini. Festa anche a Roseto FOTO

Si rinnova il tradizionale appuntamento delle discesa della vecchina con l'autoscala, organizzato da Grisù e dall'Associazione nazionale dei vigili del fuoco
07 gennaio 2020

TERAMO - Come da tradizione, la Befana dei vigili del fuoco è arrivata in piazza Martiri della Libertà, a Teramo. I vigili del fuoco l'hanno recuperata con un'autoscala, facendola scendere da una finestra degli uffici della Teramo Ambiente, rendendo spettacolare come ogni anno la sua discesa tra la gente che l'attendeva a testa all'insu. Per la Befana il bagno di folla è stato come sempre suggestivo, attorniata dai tantissimi bambini, ai quali ha distribuito caramelle e dolci. Il fascino della divisa dei vigili del fuoco e la simpatia della vecchina dai vestiti sgualciti hanno, come sempre, attratto e divertito grandi e piccoli. L’evento è stato organizzato dall'Associazione Grisù - Amici dei Vigili del Fuoco e della Sezione di Teramo dell'Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, in collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco e con il patrocinio del Comune di Teramo.

Festa anche a Roseto, con le porte aperte al Distaccamento dei vigili del fuoco, invaso da decine di bambini che hanno aspettato la Befana, scesa dalla torre di addestramento a bordo del cestello dell'autoscala. Anche qui durante la discesa, la vecchina ha lanciato tante caramelle ai bambini presenti. Inoltre nel cortile della sede sono stati esposti automezzi ed attrezzature ed organizzata una simulazione di ricerca con le unità cinofile in dotazione al Comando dei vigili del fuoco di Teramo. La magia della festa dell'Epifania e la tanto attesa discesa della vecchina, unite all'esposizione di mezzi ed attrezzature e l'esercitazione che gli uomini del 115 hanno messo in campo, hanno lasciato a bocca aperta i tanti bambini presenti.

Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter