La Consulta degli studenti ha il nuovo presidente, è Jacopo Trivelli del Liceo Classico Delfico FOTO

Passaggio di consegne con Luca D'Angelo. Il delegato Pavone: «Puntiamo sull'alternanza scuola-lavoro»
04 dicembre 2018

TERAMO - Jacopo Trivelli, del Liceo Classico Delfico, è il nuovo presidente della Consulta degli studenti. Sostituisce Luca D'Angelo, al quale, nella riunione di ieri che ha portato all'elezione del nuovo rappresentante, sono andati i ringraziamenti per il buon lavoro svolto dell'intera Consulta, della coordinatrice, la professoressa Maria De Dominicis e del docente referente, il professor Marco Pompa. All’incontro è intervenuto il consigliere delegato all’organizzazione scolastica, Domenico Pavone, che ha annunciato la sua intenzione di investire sui progetti “alternanza scuola-lavoro”. «Vista la problematica occupazionale , la scuola ha un ruolo fondamentale per poter garantire l'avvicinamento della didattica alle professioni,soprattutto quelle del futuro. L'alternanza scuola lavoro è uno strumento che può permettere tutto questo anche se può essere rivista in alcuni punti. Il mio obiettivo è quello di avviare un percorso condiviso– ha spiegato il consigliere delegato Domenico Pavone - da condurre insieme agli istituti scolastici, alle imprese del territorio, ai professionisti e all' Università per sollecitare progetti che creino le condizioni per agevolare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter