La Guardia costiera sequestra 4 natanti abbandonati nel porto

Le carcasse sono state rimosse. Il comandante Pezzuto annuncia analoga "pulizia" anche sulla spiaggia
22 luglio 2014

GIULIANOVA - Gli uomini della Capitaneria di porto di Giulianova hanno sequestrato 4 imbarcazioni abbandonate dai rispettivi proprietari nel bacino portuale giuliese. Si tratta di quattro natanti senza motore ed eliche, con evidenti segni di cedimento strutturale sugli scafi, e che sono stati assimilati dai militari a rifiuto. Le imbarcazioni sono state rimosse e depositate in un'area dedicata dall'Uffici circondariale marittimo di Giulianova e sono in corso le procedure amministrative per il loro smaltimento a cura del Comune. Il comandante Sandro Pezzuto, annuncia che tali operazioni di "pulizia" saranno ripetute nelle prossime settimane non solo in ambito portuale ma anche sulle spiagge, dove è già in corso un'attività preparatoria di censimento.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter