La Procura indaga sei persone per l'incidente all'eliambulanza del 118

L'inchiesta per la tragedia del 24 gennaio di un anno fa a Campo Felice. Notifiche in corso, sotto accusa manager e tecnici privati
15 gennaio 2018

L'AQUILA - Sarebbero sei gli indagati nell'ambito dell'inchiesta della Procura della Repubblica de L'Aquila aperta per fare luce sulla tragedia avvenuta il 24 gennaio dell'anno scorso, quando un elicottero del 118 dell'ospedale dell'Aquila si schiantò tra la nebbia a quota duemila metri sul Monte Cefalone, nel territorio comunale di Lucoli, con sei vittime, cinque soccorritori e un turista che era stato recuperato dalle piste da sci di Campo Felice. La notifica degli avvisi di garanzia è in corso. Tra i reati ipotizzati dal sostituto procuratore Simonetta Ciccarelli, pm titolare del fascicolo, quella di omicidio colposo. Sotto inchiesta ci sarebbero manager e tecnici privati.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter