La casa di Babbo Natale chiude con 50mila presenze

Castel Castagna: bilancio positivo dell'iniziativa che diventa un brand per il turismo famigliare
08 gennaio 2018

CASTEL CASTAGNA - Grande successo di pubblico anche per la terza edizione della Casa di Babbo Natale a Castel Castagna che ha chiuso i battenti il 6 gennaio, facendo registrare un flusso costante di visitatori da tutto l’Abruzzo e dalle regioni limitrofe, arrivando a sfiorare le 50mila presenze.

«La baita ampliata e rinnovata è piaciuta tantissimo – ha commentato con soddisfazione la sindaca Rosanna De Antoniis –, le scuole sono venute mattina e pomeriggio e moltissimi i visitatori da fuori Regione, soprattutto Lazio e Marche. Voglio ringraziare tutti quanti hanno consentito con il loro impegno la perfetta riuscita di questa manifestazione che è ormai diventata un brand territoriale: il Consorzio Bim, le scuole, gli amministratori e consiglieri comunali, le associazioni del territorio e gli studenti dell’Istituto Di Poppa-Rozzi di Teramo, che hanno assicurato con grande professionalità le attività di accoglienza e animazione all’interno della casa per tutta la durata delle festività». L’attrazione quest’anno è stata segnalata anche da numerosi siti e blog, a carattere regionale e nazionale, specializzati in viaggi e itinerari per famiglie. 

 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter