Lavoratori ex Modus, raggiunto l'accordo per il pagamento delle ferie

Risolutivo l'incontro presso la Asl tra il sindacato Cisl, il sindacato Cns e la Kineo. Sarà sottoscritto entro il mese di novembre
07 novembre 2019

TERAMO - Questa mattina presso la sede della Asl di Teramo si è svolto un incontro tra le organizzazioni sindacali Territoriali, il Cns e la Kineo Facility, all'indomani del picchetto organizzato il 15 ottobre scorso, con cui i lavoratori ex Modus rivendicavano il mancato pagamento delle ferie da parte del Cns.
Le parti hanno raggiunto un accordo che sarà sottoscritto entro novembre, in virtù del quale il Cns provvederà al pagamento delle spettanze rimanenti, fatta eccezione del Tfr che i lavoratori potranno recuperare attraverso la procedura concorsuale. L’occasione è stata utile per aprire un confronto con la Ditta Kineo, nuova titolare dell’appalto, per stabilire percorsi e condizioni migliorative sia a livello salariale che a livello normativo per tutte le maestranze addette alla gestione del servizio.
"Esprimiamo soddisfazione per il risultato raggiunto - hanno affermato Fabio Benintendi e Marco Boccanera, segretari regionali rispettivamente della Cisl Abruzzo e Molise - e per l’attenzione dimostrata dalla Asl nel convocare il tavolo odierno, e per il sostegno dato alle parti sociali in particolar modo dal Direttore generale Maurizo Di Giosia, rilevatosi risolutivo per il pagamento dei ratei e per la risoluzione di questa annosa vicenda che perdura già da troppo tempo".

 
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter