Le buche per strada? C'è chi ci pianta fiori. Sotto casa del sindaco FOTO

In via Raneiro spuntano due originali aiuole che sanno di provocazione ma anche di bizzarra soluzione...
14 aprile 2017

TERAMO - Provocazione, segnalazione? E perchè no, idea? Sono diverse le domande che si è posto chi ha notato questa novità floreale che 'addobba' un tratto di via Raneiro: una buca, una delle tante disseminate per le vie del centro cittadino, è stata trasformata in piccola aiuola. Una petunia è sbocciata su una 'pezza' di terra con tanto di piccoli ciottoli attorno. Poco più in là, ma meno curato del primo, un altro piccolo regalo floreale. Sarà un caso che si trovi dinanzi alla casa del sindaco di Teramo? Forse no. Che sia un appello a ricordarsi delle condizioni disastrate delle strade cittadine con il linguaggio dei fiori? Forse sì. Di sicuro l'iniziativa si è fatta notare e potrebbe essere un'idea da estendere altrove: piuttosto che vedere i buchi in terra, meglio riempirli con terra e fiori, no?

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
  • franco
    Scritto il 16 aprile 2017 alle ore 09:47:00
    bella l'idea!!!! delle aiuole....perche' non facciamo un concorso a chi trova piu' buche?
  • Mauro
    Scritto il 15 aprile 2017 alle ore 12:01:00
    Pian piano tornerà la natura lungo le strade teramane e si potrà dire che la nostra Amministrazione sta diventando verde anziché azzurra.
Ultimi commenti
Loading...