Le scene del presepe vivente vestono d'incanto la Villa Comunale FOTO

Subito grande partecipazione all'iniziativa della Protezione Civile Gran Sasso d'Italia, dopo la benedizione del vescovo Leuzzi. Replica domani dalle 17.30 alle 20.30
05 gennaio 2019

TERAMO - La Villa comunale è tornata a festa per ospitare il Presepe vivente organizzato dalla protezione civile Gran Sasso d'Italia di Teramo, inaugurato questa sera con la benedizione del vescovo Lorenzo Leuzzi e dal sindaco Gianguido D'Alberto. E' la penultima manifestazione, prima della Befana dei vigili del fuoco che domani pomeriggio alle 17 scenderà in piazza Martiri, di questo lungo, festoso e partecipato NataleTeramano 2018. Una folla di visitatori ha subito dimostrato di apprezzare l'iniziativa, affollando gli ingressi della Vila Comunale, alla quale si accede per la visita del Presepe, a gruppi di circa 50 persone alla volta. Ma l'attesa è premiata da allestimenti di scene davvero apprezzabili e di ottima fattura, che fanno registrare anche una perfetta corrispondenza con i costumi dell'epoca. Anche il sindaco D'Alberto partecipa in veste di figurante. Il presepe sarà allestito anche domani, domenica, dalle 17.30 alle 20.30 

Voto medio (2 voti; 2.50)
Vota:
counter