Lo scooter si disintegra contro l'auto sulla fondovalle del Salinello, gravissimno un 40enne FOTO

L'incidente sulla fondovalle nel territorio di Tortoreto. Il mezzo a due ruote ha invaso la corsia opposta
08 ottobre 2017

TORTORETO - Uno schianto terrificante che ha quasi disintegrato il piccolo scooter, quello verificatosi la scorsa notte lungo la fondovalle del Salinello, nella frazione di Saline di Tortoreto. Ad avere la peggio nel frontale tra un'autovettura Renault Scenic e il mezzo a due ruote, il conducente di quest'ultimo, un 40enne di nazionalità romena residente a Giulianova. E' ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Teramo, dove è stato trasferito d'urgenza senza passare da quello di Giulianova, per la gravità del trauma cranico riportato, oltre ale fratture multiple sul corpo. Meno gravi le condizioni del conducente della macchi,a assistito al nosocomio giulise, il ualche ha tentato di evitare l'impatto con lo scooter, ma inutilmente. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dell'incidente, a cui stanno lavorando i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Alba Adriatica con il supporto dei colleghi della stazione di Nereto, il conducente del motorino oltre che sopraggiungere a velocità elevata, ne ha perso il controllo, finendo sulla corsia opposta e fermando la sua corsa contro l'angolo anteriiore destro della vettura: il mezzo è finito sul ciglio della strada, accartocciato, il 40enne alla guida sul parabrezza. I soccorsi sono stati tempestivi: l'ambulanza del 118 proveniente da Giulianova ha raggiunto contrada saline in poco tempo e il personale del 118 ha stabilizzato il paziente prima di trasferirlo a Teramo. Soltanto la Tac, seguita nella notte, potrà dire quanto grave è il trauma cranico. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto per la messa in siurezza dell'area dell'incidente. La provinciale numero 8 del Salinello è rimasta chiusa oltre due ore per permettere i rilievi.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...