Market della droga in una casa alla Gammarana, arrestato

Operazione dei carabinieri del nucleo investigativo attratti dal via vai di clienti: 35enne ai domiciliari
12 giugno 2017

TERAMO - L'andirivieni di tossicodipendenti ha portato i carabinieri a perquisire la sua abitazione nel quartiere Gammarana, nel sospetto che nascondesse stupefacenti. Un 35enne teramano, Y.D.P., è finito agli arresti domiciliari con l'accusa di detenzione a fini spaccio perchè in casa i militari del nucleo investigativo del comando provinciale di Teramo hanno rinvenuto dosi eroina, cocaina, hashish e alcune piantine di marijuana riposti a germogliare in alcuni bicchieri di plastica, per un peso complessivo di oltre 10 grammi. I militari hanno anche sequestrato 5mila euro in contanti che si pensa essere il provento dell'attività di vendita delle dosi.

Voto medio (1 voti; 3.00)
Vota:
counter