Mini Cooper si schianta contro un muro, gravissimi due ventenni

Villa Rosa di Martinsicuro: il conducente, ubriaco, è stato denunciato; la macchina è stata sequestrata
25 ottobre 2014

MARTINSICURO - Gravissimo incidente stradale la scorsa notte a Villa Rosa. Una Mini Cooper condotta da M.K., un 23enne di Martinsicuro, che percorreva via Magenta in prossimità dell'incrocio con via Roma, per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione locale, è finita contro un muro di recinzione di un condominio. Il conducente e l'amico a bordo, P.A. 26enne anche lui di Martinsicuro, sono stati soccorsi e trasferiti con le ambulanze del 118 alll'ospedale di Sant'Omero in gravissime condizioni: per entrambi i sanitari hanno diagnosticati fratture multiple e traumi cranici, per cui sono stati ricoverati nel reparto di rianimazione in prognosi riservata. Secondo i primi accertamenti l'incidente sarebbe stato provocato dallo stato di ebbrezza alcolica rilevato sul conducente della Mini: il giovane è stato infatti denunciato alla magistratura per guida sotto l'effetto dell'alcol e la sua vettura, che ha i documenti in regola, è stata sequestrata.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter