Nasce un centro trasfusionale anche per gli animali

L'Università lo ha inaugurato questa mattina all'ospedale veterinario di Piano D'Accio: punta a istituire una banca del sangue regionale
09 aprile 2016

TERAMO - Lo scopo è quello di organizzare una banca regionale veterinaria del sangue per poter produrre, conservare e commercializzare sangue intero, utile per le trasfusioni agli animali: nasce così a Teramo il primo centro emotrasfusionale veterinario, all'interno dell'ospedale per animali di Piano dì'Acco dell'Università di Teramo. E' stato inaugurato questa mattina e si prevede che a breve possa ottenere l'autorizzazione regionale prevista dalle nuove linee guida ministeriali, per istituire la banca del sangue: qui si raccoglieranno unità di sangue controllate, i donatori entreranno a far parte di un pool, in particolare cani e gatti,  che saranno sottoposti a controlli clinici e diagnostici molto scrupolosi per escludere malattie infettive e che costituiranno la base di produzione del sangue. Il centro potrà lavorare come riferimento per le trasfusioni di sangue ad animali, sia interni perchè ricoverati nella struttura universitaria, oppure esterni, a disposizione dei liberi professionisti delle zone limitrofe e delle altre province e, perchè no, anche dell'intera nazione. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter