Open day alla Cameli di Piano d'Accio fino al 28 febbraio

Tra le offerte formative la scuola propone anche la possibilità del rilascio del diploma in 4 anni
19 febbraio 2014

TERAMO - Porte aperte a partire da oggi fino al 28 febbraio alla scuola paritaria "Guglielmo Cameli" di Piano d'Accio a Teramo. Gli studenti che frequentano la terza media e non hanno ancora scelto la scuola da frequentare a partire dal prossimo anno scolastico, sono invitati a scoprire le possibilità offerte dalla Scuola Cameli, operante a Teramo da oltre 20 anni. Gli studenti che frequentano la terza media e non hanno ancora scelto la scuola da frequentare a partire dal prossimo anno scolastico sono invitati, la mattina dalle 9 alle 13 e il pomeriggio dalle 16 alle 19 a scoprire le possibilità offerte dalla scuola operante a Teramo da oltre 20 anni. La "Cameli" offre due indirizzi di studio, Liceo scientifico e Istituto economico, con scrutini ed esami di stato in sede. Nell'occasione potrà essere visitata la struttura di oltre 500 mq., di recente costruzione, sicura e confortevole; conoscere i giovani e motivati professori nonché incontrare i dirigenti scolastici dei due indirizzi, Enrico D'Annunzio e Teresa Nigro, che potranno illustrare ogni aspetto dell'offerta formativa e dell'organizzazione scolastica. Verrà inoltre illustrata la possibilità di conseguire il diploma in soli 4 anni, grazie alla cosiddetta "abbreviazione per merito", prevista da un decreto ministeriale del 2009. La Scuola "Guglielmo Cameli" garantisce agli studenti più meritevoli un supporto didattico personalizzato per riuscire anche in questa opportunità, che permetterà loro di intraprendere gli studi universitari o di inserirsi nel mondo del lavoro con un anno di anticipo rispetto ai coetanei, come avviene in molti altri Paesi Europei. Coloro che si iscriveranno alla prima classe del Liceo Scientifico o dell'Istituto Economico, entro il 28 febbraio, beneficeranno di rette agevolate per l'intero corso di studi.

Voto medio (1 voti; 3.00)
Vota:
counter