Ospedale, prorogata al 28 febbraio la mostra "Dono dunque sono'

Domani al Centro Trasfusionale si esibiscono i medici musicisti con il pianista Paolo Di Sabatino
12 gennaio 2018

TERAMO - Domani, sabato 13 gennaio, alle 17:30, nella Sala Convegni dell’Ospedale di Teramo (al piano terra del secondo Lotto), il Simt – Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale diretto dalla dottoressa Gabriella Lucidi Pressanti -, insieme alla Fidas Teramo, in occasione dell’annuncio di proroga fino al 28 febbraio della mostra d’arte ‘DONO dunque SONO, il Donatore e l’Artista’, propone l’esibizione musicale della ‘THE H BAND - sanitari in musica’, con la presenza del musicista Paolo Di Sabatino come ospite speciale al piano. L’evento sarà supportato dalla collaborazione di Admo e Rotary Club Teramo Est. La mostra, con esposizione di opere materiche di Marco Appicciafuoco - Lia Cavo - Fausto Cheng - Silvestro Cutuli - Vincenzo D’Onofrio - Alvaro Paternò, resterà aperta al pubblico fino al 28 febbraio (8-16 giorni feriali, 8-18 giovedì,8-15 domenica e festivi). L’ingresso è gratuito.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...