Punta 3 euro al '10 e lotto': ne vince 50mila ma sfiora il colpaccio da 2,5 milioni

La vincita centrata da uno scommettitore teramano questa mattina nella centralissima ricevitoria 3 di corso Cerulli
07 dicembre 2017

TERAMO - Sfiorato il colpaccio da 2,5 milioni di euro al "10e lotto" nella tabaccheria-ricevitoria numero 3 di corso Cerulli, a Teramo. Un fortunato scommettitore teramano, con una puntata di 3 euro, ne ha portati a casa 50mila, 'rischiando' di vincerne però 2 milioni e mezzo. Ha infatti giocato i classici dieci numeri (dal 70 al 75 e dall'85 al 90) azzeccandone ben nove oltre al cosiddetto numero 'Oro' che aumenta proporzionalmente la vincita. Per questo ha incassato 50mila euro: se fosse riuscito a indovinare tutta la decina, avrebbe moltiplicato la somma fino ai 2,5 milioni.

Voto medio (3 voti; 2.33)
Vota:
counter