Quaresimale soddisfatto del Comitato in prefettura: «Garantito l'aumento dei controlli»

L'organismo provinciale sulla sicurezza accoglie la richiesta del sindaco di Campli
10 gennaio 2018

TERAMO - E' stato proficuo l'incontro che si è svolto questa mattina in Prefettura sulla sicurezza e l'ordine pubblico, convocato dal Prefetto, Graziella Patrizi, su richiesta del sindaco di Campli, Pietro Quaresimale, dopo i ripetuti episodi di microcriminalità e di furti ai danni di distributori di carburante su tutto il territorio provinciale. «Un incontro soddisfacente e positivo – ha sottolineato al termine della riunione il primo cittadino farnese –. Il Prefetto Patrizi ha preso l'impegno di intensificare i controlli su tutto il territorio, anche attraverso l'ausilio delle pattuglie anticrimine». Una decisione che porterà ad una maggiore fiducia e all'aumento della percezione della sicurezza da parte dei cittadini. «Ringrazio ancora il Prefetto Patrizi – ha concluso il sindaco Quaresimale – sia per la celerità con cui ha convocato la riunione da me richiesta, sia per gli impegni assunti a favore della cittadinanza. Con l'occasione voglio ringraziare anche tutte le forze dell'ordine per il grande lavoro che svolgono quotidianamente. Come amministrazione comunale teniamo alta l'attenzione quotidiana e invitiamo tutti i nostri concittadini a essere i primi controllori del territorio, segnalando alle forze dell'ordine ogni situazione anomala a cui assistono».

Voto medio (1 voti; 1.00)
Vota:
counter