Rapino, coltivava marijuana in una serra vicino casa: arrestato dagli agenti della squadra mobile

Nella struttura artigianale c'erano 5 piante: sequestrato prodotto per quasi due chili e mezzo di peso
11 ottobre 2017

TERAMO - Sequestro di piante di marijuana nella frazione di Rapino di Teramo. E' quello effettuato dagli agenti della squadra mobile della questura d Teramo, che hanno arrestato un 40enne del posto, già noto alle cronache. Nel terreno vicino alla sua abitazione i poliziotti hanno trovato una serra, all'interno della quale c'era la coltivazione e la produzione di marijuana: sono state trovate 5 piante di vare dimensioni per un prodotto dal peso complessivo di quasi due chili e mezzo. Il magistrato ha concesso al 40enne gli arresti domiciliari.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...