Record d'iscrizioni per la prova di ammissione a Medicina veterinaria

UniTe: le domande sono 90 in più dello scorso anno. Il test d'ingresso si terrà il 7 settembre
04 agosto 2016

TERAMO - Record d’iscrizioni alla Facoltà di Medicina veterinaria di Teramo. Sono circa  440, 90 in più rispetto all’anno passato le domande per l’ammissione al corso di laurea magistrale dell’Università di Teramo riservato a 60 studenti di cui 15 extracomunitari. Il numero programmato per i corsi di laurea magistrale in Medicina Veterinaria è stabilito ogni anno per tutte le Facoltà italiane con decreto del Miur, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. La prova di ammissione al corso, di contenuto identico su tutto il territorio nazionale e predisposta dal Miur, si terrà lunedì 7 settembre. «Le 440 domande – si legge in una nota - rappresentano un trend positivo per la Facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo che, dopo essersi posizionata nei due ultimi anni al terzo posto, nel 2016 è seconda, tra i 13 corsi di laurea esistenti, nella tradizionale classifica del Censis che valuta gli atenei, la didattica e la ricerca italiana. La Facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo è stata anche tra le prime a ottenere l’approvazione da parte dell’Eaeve (l’European Association of Establishments for Veterinary Education) per le spiccate qualità dimostrate nella didattica e nella ricerca.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter