Rinviato il processo in Cassazione per la discarica dei veleni di Bussi

Escluso il rischio di imminente prescrizione. Si avvicina l'85esima udienza
13 marzo 2018

PESCARA - È stato rinviato a data da destinarsi il processo per l'inquinamento di Bussi sul Tirino, previsto questa mattina in Cassazione dopo il ricorso degli imputati condannati in secondo grado dalla Corte d'Appello dell'Aquila. Il rinvio è scattato per l'adesione allo sciopero di alcuni dei legali delle difese e degli avvocati di parte civile, anche se sarebbe scattato ugualmente per la mancata notifica a uno di difensori. Non c'e' tuttavia il pericolo che il processo possa saltare, perchè come ha chiarito il Procuratore generale, si deve operare un ricalcolo alla luce dei precedenti rinvii per cui la data di prescrizione non è così imminente come era stato erroneamente ipotizzato. In ogni caso i termini oggi sono stati sospesi sino alla prossima udienza. La data della nuova udienza, che sarà la 85esima su questo caso, sarà comunicata successivamente.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...