Ritrovato uno dei 14 pc rubati nella scuola

Gli agenti del commissariato di Atri denunciano tre giovani, di cui uno minorenne. In auto arnesi da scasso
18 giugno 2014

SILVI - C'erano anche un coltello a serramanico e diversi attrezzi da scasso al'interno della utilitaria fermata dagli agenti del commissariato di polizia di Atri per un controllo. I poliziotti, in servizio lungo il litorale di Silvi, hanno notato che il passeggero che viaggiava a bordo della macchina, è sceso repentinamente alla vista del posto di blocco. Da qui la perquisizione che ha permesso di scoprire anche un pc collegato a un cavo di alimentazione nascosto sotto un giubbotto sul sedile posteriore: era stato trafugato, assieme ad altri 13 notebook, dall'Istituto scolastico "Giovanni XXIII" di Pineto, qualche giorno fa. Gli agenti hanno denunciato il conducente dell'utilitaria, un 19enne di Pineto, per ricettazione, porto ingiustificato di coltello e di grimaldelli. Le indagini hanno accertato responsabilità per il reato di ricettazione anche per due altri giovani che si trovavano con lui, un 18enne e un minore, anche loro di Pineto.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter