Roseto, pronti i progetti esecutivi per via Thaulero, la caserma della Finanza e 350 loculi

Secondo gli amministratori tempi rapidi per la conclusione dei lavori. La gara per il cimitero sarà gestita dall'Asmel
09 febbraio 2019

ROSETO - Il sindaco Sabatino Di Girolamo e l’assessore comunale ai lavori Pubblici e Vicesindaco Simone Tacchetti riceveranno la prossima settimana i progetti esecutivi di tre interventi particolarmente attesi dalla città: quello di riqualificazione di via Thaulero, il secondo lotto della caserma della Guardia di Finanza e i nuovi loculi del cimitero urbano. “Dal momento della ricezione dei progetti esecutivi – spiega Tacchetti – siamo pronti a bandire subito le gare che vanno espletate nel giro di pochi di giorni. Per cui conto di far partire i lavori di via Thaulero e quelli della Guardia di Finanza già nel giro di un mese.  La gara per la realizzazione di 350 nuovi loculi invece verrà gestita dall’Asmel. Le altre due invece verranno espletate dagli uffici comunali visto che la riqualificazione di via Thaulero ha un importo di 170 mila euro, mentre il secondo lotto della Caserma della Guardia di Finanza ha un importo di 230 mila euro”. Il sindaco Di Girolamo è particolarmente compiaciuto di questi tre interventi che puntano a dare una risposta decisa alla Città sia in termini di sicurezza, ma anche di decoro e di civiltà visto, ad esempio, il problema della carenza cronica di loculi. L’assessore Tacchetti rassicura sui tempi: per quel che riguarda la caserma della Guardia di Finanza i lavori si concluderanno in autunno mentre l’intervento di riqualificazione di via Thaulero verrà completato entro l’inizio della stagione estiva in modo da restituire ai turisti una cartolina più accattivante del centro di Roseto. Per quel che riguarda i loculi, i tempi sono vincolati all’Asmel, ma anche su questo aspetto abbiamo garanzie di celerità”.

 
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter