Roseto, saranno spostati gli uffici Ruzzo. Chiesta l'apertura per due giorni a settimana

L'assessore Petrini annuncia il prossimo trasferimento dal Centro anziani a via Mameli
21 gennaio 2019

ROSETO - L’assessore Nicola Petrini rende noto che gli uffici della Ruzzo Reti, attualmente sistemati nei locali che ospitano il Centro Anziani di via Nazionale, nelle prossime settimane verranno trasferiti in una nuova sede messa a disposizione dal Comune in via Mameli 9. “Si tratta di un servizio importante – spiega Petrini - visto che l’utenza si rivolge a questi uffici per inoltrare reclami e chiedere informazioni e che dunque necessita di spazi adeguati oltre al fatto che i locali di via Nazionale sono piccoli e necessari alle molteplici attività del centro anziani. Per questo abbiamo pensato di riportare gli uffici del Ruzzo nella sede del Comune di via Mameli che sono più spaziosi e hanno anche una sala d’attesa capace di ospitare l’utenza che proviene non solo da Roseto ma anche dai Comuni limitrofi costieri e collinari”. L’assessore rende noto che in questi giorni il Comune disporrà i lavori di ristrutturazione dei locali comunali e che nel frattempo ha richiesto alla presidente Alessia Cognitti uno sforzo per estendere a due i giorni di apertura degli uffici. Attualmente infatti gli uffici della Ruzzo Reti sulla Nazionale sono aperti solo il giovedì dalle 8,30 alle 13,30 e dalle 15 alle 17,15 ma l’assessore ritiene che sia necessario uno sforzo per estendere il servizio in considerazione dell’importanza del servizio e dell’utenza crescente.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter