Rubò 8mila euro da un'auto, la Polizia arresta un imprenditore

Le immagini delle telecamere hanno permesso di scoprire l'autore di un furto in un'autodemolizione di Cellino
11 febbraio 2019

TERAMO - Gli agenti della squadra mobile della questura di Teramo, alle prime ore di stamani hanno arrestato un imprenditore 47enne originario del Chietino ma residente a Giulianova per furto aggravato. Secondo quanto disposto dal gip nell'ordinanza di custodia cautelare, la procura di Teramo lo ritiene responsabile del furto di 8mila euro in contanti da un'autovettura parcheggiata nel piazzale di un'autodemolizione a Cellino Attanasio, verificatosi nel settembre scorso. Le indagini avevano ricevuto un impulso decisivo dall'esame delle immagini dell'impianto di video sorveglianza dell'azienda, con elementi di prova che accusano l'imprenditore.

 
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter