Sabato pomeriggio la "Wiki-gita" alla Sala Buozzi di Giulianova

Il comune tra i primi a 'liberare' la diffusione delle immagini dei monumenti sulla Rete
13 settembre 2018

GIULIANOVA - La città di Giulianova è stata la prima in provincia, a “liberare” i suoi monumenti nell’ambito dell’edizione italiana “Wiki Loves Monuments”, a cui quest’anno, per la prima volta, partecipa anche Wikimedia Abruzzo con una sua sezione regionale. L’iniziativa prevede l’ organizzazione delle “Wikigite” che renderanno la partecipazione ancora più coinvolgente. “Wiki Loves Monuments” si svolge dal primo al 30 settembre in oltre 50 Paesi. Si tratta di un concorso fotografico svolto in collaborazione con istituzioni pubbliche e private, operatori culturali, fotografi ed utenti di Wikipedia, l’enciclopedia libera. In Italia presente dal 2012 per valorizzare il patrimonio culturale nazionale attraverso fotografie pubblicate con licenza libera su Wikimedia Commons, database multimediale al quale attinge Wikipedia. «L'appuntamento, curato da Carla Colombati, coordinatrice regionale di Wikimedia, e dal Polo Museale Civico - spiega il vicesindaco Nausicaa Cameli - è per sabato 15 settembre alle 16 con ritrovo presso la sala "Buozzi". Le fotografie che saranno scattate e caricate sulla piattaforma
saranno accessibili e riutilizzabili liberamente da parte di tutti, anche per
scopi commerciali, e verranno utilizzate per illustrare le pagine dell’enci-clopedia libera Wikipedia, uno dei dieci siti web più visitati al mondo, con
una diffusione attiva e consapevole del patrimonio culturale». Dopo una
breve presentazione del concorso, sotto la guida del direttore del Polo Mu-seale Sirio Maria Pomante, si procederà con il tour fotografico dei monu- menti e dei siti storici resi “liberi” nel maggio scorso. Il percorso si snoderà
da piazza Buozzi ai torrioni di cinta ed alla Biblioteca civica. Si passerà
quindi al monumento di Raffaello Pagliaccetti, tra i simboli della città, fino
alla Salita Montegrappa con l'antico lavatoio per terminare nei pressi del
porto, con il palazzo Kursaal ed il lungomare monumentale.

Voto medio (2 voti; 5.00)
Vota:
counter