Santuario San Gabriele, il raduno annuale dell'Unitalsi anticipa Lourdes

Domani attese mille persone. Dal 25 settembre il pellegrinaggio al santuario mariano, quest'anno anche con la nave
01 settembre 2017

ISOLA GRAN SASSO - Domani oltre mille persone, tra volontari e disabili della sezione Abruzzese dell’Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), si ritroveranno per il consueto pellegrinaggio annuale al santuario di San Gabriele a Isola, giunto quest’anno alla 36esima edizione. Il programma del pellegrinaggio prevede alle ore 11 la Messa solenne celebrata dal monsignor Michele Seccia, vescovo di Teramo-Atri. Nel pomeriggio, alle 15, i pellegrini effettueranno il passaggio nella Cripta di San Gabriele, quindi, alle 17, si snoderà la processione eucaristica. Si tratta di un appuntamento molto sentito per l’Unitalsi Abruzzese, che si ritrova poche settimane prima di prendere parte al pellegrinaggio nazionale dell’Unitalsi a Lourdes, che quest’anno si svolgerà dal 25 settembre al 1 ottobre per le partenze in bus e dal 26 al 30 settembre per le partenze in aereo. Quest'anno, inoltre, per la prima volta la Sezione Abruzzese propone il pellegrinaggio a Lourdes anche in nave, con partenza da Civitavecchia il 23 settembre e arrivo a Lourdes il 25, con una sosta di una notte a Barcellona. «Ogni anno - spiega Alessandra Bascelli, presidente dell'Unitalsi Abruzzo – ritrovarsi il primo sabato di settembre al Santuario di San Gabriele, santo dei giovani e della speranza, è per noi un’emozione speciale. Questa giornata di fratellanza e condivisione ci dà la forza per riprendere a pieno ritmo le nostre attività e ci permette anche di prepararci in vista del pellegrinaggio nazionale a Lourdes».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter