Scuola digitale, diffusione e prospettive in un seminario dell'Iti

Docenti, presidi ed esponenti dell'imprenditoria a confronto martedì sul tema
28 marzo 2015

TERAMO - Nuovi strumenti informatici e comunicazione multimediale, nel processo di diffusione del digitale nella scuola abruzzese l'Istituto superiore "Alessandrini-Marino-Forti", diretto dalla preside Stefania Nardini, unica scuola 2.0 del territorio abruzzese, si pone come interlocutore di primo piano. Nell’ambito del progetto “abruzzoscuoladigitale” la scuola organizza il seminario regionale "La scuola digitale in Abruzzo: condividere per crescere" che si svolgerà martedì 31 marzo all'auditorium dell'Iti "Alessandrini" di Teramo, con inizio alle 9 e termine alle 16. L'appuntamento raccoglierà a Teramo i dirigenti scolastici e i docenti referenti per le nuove tecnologie di tutte le scuole abruzzesi di ogni ordine e grado. L'incontro costituirà una fondamentale occasione riflettere sul livello raggiunto dalla digitalizzazione nelle scuole abruzzesi e condividere buone pratiche, come quelle che già si sono affermate in ambito universitario. Il seminario è organizzato dal dirigente scolastico, Stefania Nardini e dal docente Mauro De Berardis e vedrà tra gli ospiti l'assessore alla Formazione e all'Istruzione della Regione Abruzzo, Marinella Sclocco interverrà sulle politiche messe in atto dalla Regione Abruzzo. Al seminario prenderanno parti esponenti del mondo della scuola, dell’imprenditoria e dell’università. Dopo la pausa pranzo, il seminario proseguirà nel primo pomeriggio con delle relazioni su esperienze di didattica innovativa portate avanti nelle scuole abruzzesi curate da dirigenti e docenti che racconteranno esperienze e buone pratiche di scuola digitale.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter