Scuolabus in sosta sulla curva della pista ciclopedonale, la denuncia di Teramo Vivi Città

L'ennesima stortura tra inciviltà e superficialità rende pericolosa per ciclisti e pedoni una zona della Gammarana
23 ottobre 2018

TERAMO - L'ennesima stortura che è sinonimo di inciviltà e al tempo stesso di violazione al codice della strada l'associazione Teramo Vivi Città la denuncia alla Gammarana: «A Teramo quando si pensa di aver visto tutto c'è sempre qualcosa che fa ricredere - dice il presidente Marcello Olivieri -. Ecco la Gammarana dove, da un paio di giorni, uno scuolabus è parcheggiato in curva occupando la pista ciclopedonale. Un ostacolo pericoloso in particolare per chi percorre la pista in bicicletta. Inciviltà o superficialità? In ogni caso si auspica che il responsabile ritrovi un minimo di senso civico».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter