Scuole, il nido Pinocchio si trasferisce in via Diaz per tre settimane

Incontro tra l'assessore Lucantoni e le mamme: soluzione temporanea per permettere la conclusione dei lavori
06 febbraio 2017

TERAMO - Incontro pubblico tra l'assessore alla pubblica istruzione Francesca Lucantoni e le mamme dei bimbi che frequentano il nido Pinocchio, nella struttura della Gammarana, che non ha riaperto dopo la chiusura per  l'ondata di maltempo perchè la nevicata ha prodotto delle infiltrazioni nei locali. E proprio la tempistica dei lavori di ristrutturazione ha indotto l'amministrazione a discutere con i genitori e le assistenti la possibilità di un trasferimento temporaneo nell'asilo "Giuseppe Lettieri" di via Diaz, fino alle 14.30. Qui proprio oggi sono stati liberati i locali che erano occupati dai bimbi della San Giuseppe, che da oggi si sono aggiunti agli altri alunni dello stesso istituto comprensivo nella struttura della Molinari. Secondo quanto prospettato dal Comune, la sistemazione provvisoria avrà una durata di tre settimane, il tempo necessario alla ditta di concludere i lavori di bonifica delle infiltrazioni. Nessun trasferimento invece per i piccoli della scuola dell'infanzia Miss Gioia, le cui aule, in altro piano della scuola, saranno invece disponibili entro i prossimi giorni, molto  probabilmente da lunedì prossimo.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter