Silvi, turista 82enne rischia di annegare: salvato dal bagnino e dal titolare dello chalet

Drammatico soccorso in mare allo stabilimento Nettuno. Il turista romano ha accusato un malore in acqua e ha bevuto, trasferito all'ospedale di Atri
12 agosto 2018

SILVI - Tempestivo intervento di soccorso questa mattina a Silvi Marina, sulla tratto di arenile dello chalet Nettuno, in pieno centro. Un turista romano 82enne che si trovava in acqua ha accusato un improvviso malore che lo ha fatto accasciare. La drammatica scena non è sfuggita al bagnino della concessione, Lorenzo Alleva, che assieme al titolare dello stabilimento balneare si è subito tuffato in mare per raggiungere l'anziano che aveva già bevuto: portato a riva, l'anziano è stato assistito grazie anche al contributo del personale del 118 giunto sul posto. Il turista 82enne è stato trasferito all'ospedale di Atri dove è stato ricoverato ed è sotto stretta osservazione.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter