Sindaco e consiglieri più forti sul campo di calcetto: battuta in finale la Polizia di Stato FOTO

Divertimento in piazza Martiri nel quadrangolare organizzato dall'associazione italo-egiziana 'Campus': Comune trascinato dai gol di Cozzi e le parate di Speca
10 luglio 2019

TERAMO - Grazie al rigore decisivo del consigliere Mario Cozzi, la Rappresentativa del Comune di Teramo si è aggiudicata il quadrangolare di calcio a 5 organizzato dall'Associazione internazionale italo-egiziana "Campus" del presidente Mohamed El Shennawy e della vice Paola Angelini, nell'ambito della Coppa Interamnia, disputato ieri sera sul campo centrale di piazza Martiri. Il 'Comune' in finale ha sconfitto ai calci di rigore la formazione dell'Associazione Polizia di Stato dopo il pari (1-1, con rete di Ivan Verzilli) dei tempi regolamentari. E' stata proprio la formazione guidata dal sindaco Gianguido D'Alberto la vera sorpresa del torneo. Già nel primo match, contro la Rappresentativa dell'Ambasciata d'Egitto (capitanata dal Consigliere d'ambasciata Selim Wael, inviato a Teramo dell'ambasciatore egiziano in Italia, Hisham Badr), i consiglieri avevano vinto ai rigori dopo il 2-2 (con reti di Cozzi e dell'assessore Antonio Filipponi). In quel caso determinante per la conquista della finale è stata la prova tra i pali del consigliere Massimo Speca, che ha neutralizzato due rigori. Nell'altro match la Polizia di Stato aveva superato la formazione della Croce Rossa Italiana del Comitato di Teramo. In campo il Comune (che in panchina aveva un triumvirato di allenatori composto da Alberto Melarangelo, Emiliano Carginari e Lanfranco Lancione) ha schierato anche Graziano Ciapanna, Flavio Bartolini, Luca Corona, Valdo Di Bonaventura, Andrea Core, Paolo Di Sabatino e Maurizio Verna. L'iniziativa ha rinsaldato i rapporti di amicizia tra la comunità egiziana e il Comune di Teramo: il sindaco Gianguido D'Alberto questa sera sarà ospite a Roma, a Villa Ada, sede dell'ambasciata d'Egitto, per partecipare al ricevimento per la Festa della Repubblica araba che in Egitto si celebra il 23 luglio.

Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter