Strisce blu, il nuovo bando in arrivo: prevederà i parcometri, sarà aperto alle coop sociali e a scadenza

Il commissario prefettizio Pizzi incontra la Tercoop e i sindacati. L'affidamento potrà essere modificato dalla nuova amministrazione
11 gennaio 2018

TERAMO - E' in dirittura di arrivo il bando per la gestione dei parcheggi a pagamento a Teramo. Lo ha annunciato il commissario prefettizio, Luigi Pizzi, nel corso dell'incontro che questa mattina ha tenuto con i rappresentanti della Tercoop, i sindacati, il referente del Dipartimento delle Relazioni industriali della Provincia. Il nuovo bando, necessario perchè non è più possibile concedere ulteriori proroghe all'attuale gestore del servizio, prevederà un affidamento limitato temporalmente, in modo da concedere alla futura amministrazione di adottare nuovi provvedimenti. Ma soprattutto, la nuova gara prevederà l'eliminazione del sistema di ricevute cartacee, per introdurre la gestione automatizzata dei parcheggi attraverso i parcometri: sarà però ammessa la partecipazione anche delle cooperative sociali composte da persona svantaggiate. Un aspetto, questo, che in qualche modo rientrava nelle richieste avanzate dalla Tercoop, teso a salvaguardare nel complesso i posti di lavoro della coop sociale.

Voto medio (1 voti; 5.00)
Vota:
counter
Loading...