Tentato furto in casa, denunciati tre lituani

Erano stati bloccati dagli agenti della polizia ieri pomeriggio in piazza Martiri
13 dicembre 2014

TERAMO - Tre giovani cittadini di nazionalità lituana sono stati denunciati per tentato furto e detenzione di arnesi atti allo scasso dagli agenti della squadra volante della questura di Teramo. I tre sono stati bloccati ieri pomeriggio, dopo un inseguimento che si è chiuso in pieno centro storico, in piazza Martiri della Libertà. I lituani probabilmente si erano persi nel dedalo di vie del centro cittadino, fuggendo dopo un furto fallito in via Pannella, nel quartiere della stazione. La loro presenza sospetta a bordo di una Bmw era stata segnalata alla polizia e l'equipaggio della volante li aveva intercettati poco dopo, bloccandoli. Sotto gli occhi di numerosi passanti erano stati fatti scendere e trasferiti in questura dove, dopo l'identificazione e la perquisizione della macchina, sono stati denunciati a piede libero.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter