Teramano soccorre una ragazza nel parcheggio del Lidl, aggredito dal fidanzato e un amico: denunciati due giuliesi

La scazzottata all'uscita della discoteca fermata dagli agenti della squadra volante della Polizia. Feriti vittima e aggressore
09 febbraio 2019

TERAMO -  Due 25enni di Giulianova sono stati denunciati per lesioni dagli agenti della squadra volante della Polizia di Stato per aver aggredito un 30enne teramano che si era preoccupato di prestare soccorso a una giovane donna che accusava un malore, fidanzata di uno dei due. L'aggressione si è verificata nel parcheggio multipiano del Lidl, in via De Gasperi, a Teramo, la scorsa notte. La vittima è finita in ospedale con una prognosi di venti giorni, ma ad avere la peggio è stato l'aggressore, che ne avrà per un mese per la frattura di una tibia. i due non hanno gradito le attenzioni del teramano rivolte alla giovane e dalle ingiurie sono passati ai fatti. La scazzottata tra i tre è stata fermata dagli agenti della Volante, avvertiti con una telefonata al 113 da alcuni passanti.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter