Tornano Ztl e Pilomat in via Capuani. Cartecchio, dal 26 aprile si chiude

Il provvedimento di sospensione era stato emesso lo scorso gennaio dopo l'allarme sisma e maltempo
19 aprile 2017

TERAMO - Il Comune di Teramo fa sapere ai cittadini che dalle 17 di domani sarà ripristinata la Ztl, con connessa attivazione del Pilomat, in via Mario Capuani. La Zona a traffico limitato sarà attiva tutti i giorni (feriali e festivi) dalle 17 e sarà disattivata alle 2, come da regolamento in caso di ora legale. Il provvedimento di sospensione era stato emesso dopo la nevicata e il sisma dello scorso mese di gennaio.
intanto il sindaco ha fimato l'ordinanza per la chiusura, già nota, del tratto di statale 80 Teramo Giulianova all’altezza del cimitero di Cartecchio per i lavori del cantiere della ditta montoriese D’Adiutorio, per conto di Ferrovie dello Stato, per la costruzione del sottopasso con l’eliminazione dei passaggi a livello di Villa Pavone. Dal prossimo 26 aprile il transito sarà vietato tra l’incrocio della chiesa di Cartecchio e quello semaforico tra via Mazzolari e via Melozzi. Il percorso alternativo in entrambe le direzioni  si snoderà tra le nuove rotonde realizzate tra via Mazzolari e via Biondi. I lavori dureranno circa un anno.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter