Torricella, ladri all'ufficio anagrafe: bottino di 500 euro

Nella notte forzato l'ingresso della sede municipale. 'Visitati' anche il comando della Forestale e la guardia medica
19 febbraio 2015

TERAMO - Ladri al Comune di Torricella Sicura. Questa mattina i dipendenti comunali all'apertura della sede municipale hanno scoperto che ignoti nella notte aveva forzato la porta d'ingresso e che dopo aver frugato un pò dappertutto, avevano sottratto 500 euro dalla cassa dell'ufficio anagrafe. I ladri non si sono limitati ad entrare nel Comune, hanno forzato anche le porte interne che danno sulla sede della stazione del Corpo forestale e della guardia medica. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Torricella. 

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter