Tumori adolescenziali e prevenzione, la fondazione Veronesi incontra gli studenti

Il primo appuntamento all'auditorium Alessandrini il 16 febbraio
11 febbraio 2016

TERAMO - La delegazione di Teramo della Fondazione Veronesi dà il via anche in provincia di Teramo a una serie di incontri con gli studenti degli istituti superiori in collaborazione con Siamo (Società Italiana Adolescenti con Malattie Onco-ematologiche), con lo scopo di diffondere una corretta informazione su un tema importante, ma ancora troppo poco trattato, della prevenzione dei tumori adolescenziali. Un incontro si svolgerà il 16 febbraio a Teramo, presso l’auditorium “Alessandrini” al quale parteciperanno anche gli studenti dell’istituto “Delfico –Montauti” di Teramo e gli studenti del Crocetti Cerulli di Giulianova. L'altro incontro si svolgerà Il 17 Febbraio ad Atri ospitato presso l'aula magna dell'Istituto "Zoli". Il programma degli incontri, che si svolgeranno dalle 9,30 alle 12,30, prevede la proiezione del film "Colpa delle stelle" al quale seguirà la presentazione della campagna di prevenzione #fattivedere, ideata da Fondazione Veronesi e dedicata ai ragazzi con lo scopo di incoraggiarli a farsi visitare da un medico qualora dovessero insorgere sintomi sospetti e ad adottare uno stile di vita sano per mantenersi in perfetta salute anche in futuro. Durante gli incontri verrà annunciata una raccolta fondi con l’obiettivo di realizzare una sala fitness–ricreativa dedicata ai pazienti adolescenti dell’ospedale dei bambini "G. di Cristina" di Palermo. Grazie ad un’area dedicata i pazienti adolescenti possono svolgere le stesse attività dei loro coetanei sani, stringere amicizie e fare, per quanto possibile, attività fisica. Gli incontri si concluderanno con un dibattito condotto dai referenti scientifici della Fondazione Veronesi per discutere i risultati di un questionario che gli studenti hanno compilato rispondendo ad alcune domande

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter