UniTe, saranno oltre 400 gli studenti partecipanti al test di ammissione di Veterinaria

La prova è in programma domani a Giurisprudenza. I posti disponibili sono 53 (2 riservati adi extracomunitari)
04 settembre 2018

TERAMO - Saranno 404 gli studenti che domani mercoledì 5 settembre sosterranno la prova di ammissione per i 53 posti previsti per il Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo di cui 2 riservati a studenti provenienti da Paesi extracomunitari. L’elevato numero delle domande di ammissione conferma l’appeal e il prestigio della Facoltà di Teramo che anche quest’anno si è posizionata al 3° posto, tra le 13 Facoltà italiane, nell’annuale graduatoria Censis che valuta gli atenei, la didattica e la ricerca italiana. La Facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo è stata anche tra le prime a ottenere l’approvazione da parte dell’EAEVE ‒ l’European Association of Establishments for Veterinary Education ‒ per le spiccate qualità nella didattica e nella ricerca.
Al test di ammissione ‒ che si svolgerà alle ore 11.00 nella sede della Facoltà di Giurisprudenza ‒ saranno interessati candidati provenienti da tutte le regioni italiane. In tanti hanno partecipato anche ai corsi preparatori completamente gratuiti che l’Università di Teramo ha organizzato la scorsa settimana per un totale di 48 ore dedicate alle materie oggetto del test: biologia, chimica, logica, matematica e fisica.
Il numero programmato per i Corsi di laurea magistrale in Medicina Veterinaria è stabilito ogni anno per tutte le Facoltà italiane con decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 
Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter