Università, due incontri sui conflitti in Palestina e nei Balcani

Il 13 e il 18 giugno i convegni organizzati dal Master "Enrico Mattei in Vicino e Medio Oriente"
11 giugno 2014

TERAMO - Il conflitto israelo-palestinese e le guerre dei Balcani saranno al centro di due incontri organizzati dal Master dell'Università di Teramo "Enrico Mattei in Vicino e Medio Oriente", diretto da Claudio Moffa. "Il conflitto israelo-palestinese: la guerra dell’acqua" è il tema dell’appuntamento in programma venerdì 13 giugno a partire dalle 9.30 nella facoltà di Scienze Politiche, al Campus di Coste Sant'Agostino. L’incontro si aprirà con la proiezione di alcuni estratti del reportage Rai di Fabio Venditti, "La pace nel pozzo", dedicato alla guerra dell’acqua tra palestinesi e israeliani. Seguirà una sessione di studi dal titolo "Il Sionismo: storia, principi, obiettivi". Interverrà Giancarlo Paciello, scrittore e saggista, autore de "La colonizzazione sionista della Palestina", che terrà una relazione dal titolo "Dal Congresso di Basilea alla fondazione di Israele". Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30, Paciello relazionerà su "Le guerre arabo-israeliane nell’epoca del bipolarimo (1956-1982)" e su "Israele dopo la fine della guerra fredda". "Le guerre dei Balcani" è invece il tema dell’incontro che si svolgerà, sempre a Scienze Politiche, mercoledì 18 giugno alle 15.30. Interverrà Pasquale Iuso, docente di Storia contemporanea della Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Teramo, che terrà una relazione su Le guerre dei Balcani e la dissoluzione della Jugoslavia.

Voto medio (2 voti; 1.00)
Vota:
counter