Variazione bilancio, oltre 5 milioni dedicati all'emergenza sisma

Sarà presentata al prossimo Consiglio comunale in programma il 13 dicembre al Parco della Scienza
05 dicembre 2016

TERAMO - Si è tenuta questa mattina la riunione della commissione per la variazione di bilancio che sarà presentato al prossimo consiglio comunale fissato per martedì 13 dicembre al Parco della Scienza. «Una variazione – spiega il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi – che quadra circa 6,1 milioni di euro in uscita, di cui circa il 90% sono destinati all’emergenza sisma». Oltre 5 milioni saranno infatti destinati al ripristino del territorio comunale per interventi diretti o indiretti. Per lo straordinario del personale sono a disposizione circa 122mila euro, per il ripristino delle sedi 100mila, mentre altri 250mila euro sono destinati all'autonoma sistemazione. «Questi soldi non sono stati spesi tutti, ma si tratta della previsione previsione fino al 31 dicembre 2016 – ha spiegato il primo cittadino teramano -. L’altra importante variazione di circa 460mila euro riguarda, invece, le utenze dell’amministrazione che, in questo modo saranno coperte interamente. C’è stato un netto miglioramento. Siamo usciti dalla situazione di salvaguarda e dalla domiciliazione bancaria che dal 2016 ha consentito al Comune una riduzione delle spese».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter