#iorestoacasa, intensificati i controlli delle forze dell'ordine

Picco massimo di persone controllate e 60 denunce in un solo giorno
26 marzo 2020

TERAMO - Diffuso il bollettino dei controlli sulla quarantena da parte della Prefettura aggiornato ai dati di mercoledì 25 marzo. Le forze dell'ordine, sotto il coordinamento della Prefettura, in un giorno hanno controllato 4921 persone (il numero più alto dall'inizio dell'emergenza) con 60 denunciati.

Dall’inizio dell’emergenza le forze di polizia hanno controllato 49.763 persone in provincia di Teramo, con 607 denunce totali per mancato rispetto delle disposizioni sulla quarantena (violazione dei motivi di salute, di lavoro o spesa) oppure per le false autocertificazioni.

I teramani, con una media di violazioni rispetto ai controlli dell'1,22%, continuano ad essere estremamente rispettosi delle misure del lockdown se paragonati alla media nazionale d'infrazioni, che si aggira attorno al 5%.

Le attività commerciali controllate mercoledì sono state 301. Dall'inizio della stretta, rafforzata dagli ultimi provvedimenti del Governo, i controlli nei negozi sono stati ben 4710.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter