Arriva il Capitolo BNI Interamnia, il business network basato sul passaparola

Alla Sala Polifunzionale la presentazione dell'innovativo sistema di marketing professionale che cresce attraverso le referenze
22 ottobre 2018

TERAMO - Fa il suo esordio anche a Teramo, BNI, il maggior network internazionale di scambio referenze, il cui obiettivo è di aumentare il volume di affari dei suoi aderenti. Si chiamerà Capitolo BNI Interamnia e sarà uno dei circa 8.000 attivi in 73 Paesi del mondo in 5 continenti, a formare un network capace nel solo 2017 di scambiare attraverso i suoi membri più di 9,8 milioni di referenze, tradotto in oltre 10,6 miliardi di euro di nuovi affari per i partecipanti. Il Capitolo BNI Interamnia è composto da professionisti e imprenditori, coordinato dagli assistant director Francesco Alessandro, Sabatino Quatraccioni, Ismaele Capriotti, Guido Picozzi e dal presidente, l'avvocato Francesco Franchi. La rete si basa sul 'passaparola', attraverso uno scambio di presentazioni e referenze reciproche che aumentano la conoscenza: riunioni ogni martedì, ad un tavolo di lavoro in cui è possibile trovare figure professionali quali avvocati, commercialisti, sviluppatori web, ingegneri, costruttori, odontoiatri, ciascuno di una categoria lavorativa. Perchè la regola di BNI è che all'interno di ogni Capitolo venga ammesso un solo rappresentante per professione, eliminando dunque ogni tipo di concorrenza e aumentando un maggiore sviluppo del fatturato grazie all'instaurarsi di nuove relazioni orientate al business. L'appuntamento è per martedì 23 ottobre, alla sala polifunzionale della Provincia di Teramo, in via Comi, dalle ore 7.30.

Voto medio (2 voti; 1.00)
Vota:
counter