Dopo il posto di lavoro a rischio anche il Tfr degli operai della Cmp

Martinsicuro: Sinistra Italiana lancia l'allarme dopo l'escamotage del piano concordatario presentato dall'azienda
04 novembre 2017

MARTINSICURO - Preoccupazione per il destino degli 80 ex lavoratori della Cmp di Martinsicuro, che dopo aver perso il posto di lavoro rischiano di restare anche senza Tfr, è stata espressa dal segretario provinciale di Sinistra Italiana, Stefano Ciccantelli e da quello regionale Daniele Licheri. Il trattamento di fine rapporto degli operai della "Costruzioni Metalliche Prefabbricate", secondo quanto ricostruiscono i due esponenti di Si, all'interno del piano concordatario liquidatorio è stato 'declassificato' a debito chirografario e non più privilegiato, per il quale viene riconosciuta una percentuale del 5%. La modifica è resa possibile da una nuova norma legislativa, mai utilizzata finora, ma che costuirebbe un precedente pericoloso. «Abbiamo chiesto al nostro deputato Giovanni Paglia di interrogare il Ministro del Lavoro - scrivono Ciccantelli e Licheri - per sbloccare questa situazione e chiedere all'Inps di anticipare il Tfr e di evitare che la vicenda si allunghi nel tempo. E' evidente poi che ci faremo carico di fare una battaglia politica in parlamento per modificare questa norma che appare appunto pericolosissima e come l'ennesimo regalo (inutile) a favore di imprenditori poco accorti che cosi se falliscono possono anche "sgravarsi" il costo economico dei lavoratori».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...