Berardini: «Teatrino montato da Gatti, Brucchi dimettiti prima del bilancio»

L'esponente grillino ritiene che l'approvazione del documento di programmazione serve solo a scopi elettorali
04 novembre 2017

TERAMO - «Siamo di fronte a un teatrino elettorale montato proprio da Paolo Gatti, che rimane il principale sostenitore del sindaco Brucchi, al solo fine di scrollarsi di dosso la responsabilità dei disastri cagionati dall’Amministrazione negli ultimi anni». E' l'analisi che offre il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Fabio Berardini, della lettera del gruppo consiliare di Futuro In al primo cittadino. «Approvare questo bilancio - dice Berardini - significherebbe peggiorare la già disastrosa situazione economica dell’Ente, favorendo solamente gli interessi elettorali di qualcuno. Rassegnare le dimissioni, invece, significherebbe non solo poter iniziare ad eliminare gli enormi sprechi che si stanno concretizzano solo per favorire qualche privato nonchè iniziare ad intervenire complessivamente su tutta la situazione finanziaria. In questo modo potremmo risanare le casse del Comune», conclude il consigliere grillino, che chiede a Brucchi «un ultimo atto di dignità, che la città merita», ovvero le dimissioni.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Commenti

« Lascia il tuo commento »

I tuoi commenti sono i benvenuti se seguirai le semplici indicazioni riportate qui sotto.
  • I commenti devono riguardare solo informazioni presenti nelle notizie
  • Non inserire commenti per conto di terzi, per sentito dire o altro: i commenti devono essere frutto della tua personale esperienza
  • Non usare parole e termini offensivi, anche se hai un giudizio negativo in merito all'argomento trattato
  • Non utilizzare questo spazio per fare pubblicità, di qualunque tipo
  • Segui le indicazioni di base della netiquette, come ad es. non scrivere tutto in caratteri maiuscoli
I commenti inseriti devono corrispondere a verità ed essere espressi in modo dettagliato e comprensibile.
Per ogni commento il sistema provvederà a salvare il tuo indirizzo IP e l'ora in cui è stato inserito il commento ai fini di perseguire legalmente tutti quei commenti che non rispetteranno le regole sopra elencate.
Ricorda che ci riserviamo di eliminare senza alcun preavviso tutti i commenti da noi ritenuti offensivi o non rispettosi delle precedenti indicazioni.
Emmelle.it non è responsabile dei commenti scritti dagli utenti.
Grazie per la collaborazione.
La Redazione di emmelle.it
Dichiaro che il commento da me inserito corrisponde a verità,
e rispetta tutte le indicazioni riportate nella guida di compilazione.
Dichiaro inoltre di aver letto l'informativa sulla privacy e di liberare
Emmelle TV Srls Unipersonale da qualsivoglia responsabilità
relativamente al contenuto del commento da me inserito.

 
Attiva la notifica per essere aggiornato via email sui nuovi commenti all'articolo
Loading...