Dodo e Gerosolimo insieme per una lista interamente civica con Alberto Covelli sindaco

Arriva da Teramo Soprattutto con Abruzzo Insieme la prima disponibilità ad una candidatura per le amministrative
16 gennaio 2018

TERAMO - Arriva in serata la prima disponibilità a candidarsi quale sindaco della nuovo amministrazione cittadina, alla guida di una coalizione civica: è Alberto Covellii, ex consigliere comunale e provinciale 'dodiano', che della civica ha vissuto l'esperienza di 'Teramo Soprattutto' e che sposa anche in città il logo del movimento Abruzzo Insieme nato nello scorso ottobre e che fa riferimento all'assessore regionale alle Aree Interne, Andrea Gerosolimo. «In una fase di profonda frammentazione del quadro politico cittadino ed a seguito delle sollecitazioni pervenutemi da diversi settori della società civile, nonché da vari esponenti della politica teramana - dice Covelli -, intendo rendermi disponibile a rappresentare le istanze della mia comunità, interpretando il ruolo di guida politica ed amministrativa di una coalizione interamente civica, nella consapevolezza che l’unica aspettativa dei nostri concittadini sia quella di avere finalmente una classe dirigente che abbia come unico obiettivo la tutela del bene comune». Piede ben fermo al centro, dunque, per Covelli e il gruppo di Dodo Di Sabatino Martina, con funzioni di calamita da destra e da sinistra, per raccogliere consensi su una «piattaforma programmatica semplice, fattibile, concreta, sostenibile, ma soprattutto realizzata su misura per la nostra Città, che ha l’impellente ed improcrastinabile esigenza di tornare ad essere Capoluogo».

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter