Ecco Forza Italia «del ricambio generazionale». Pagano: «Morra piace ai teramani, vincerà»

Alla presentazione dei candidati si rivede anche l'ex sindaco Brucchi: «Questa elezione è più difficile del mio mandato-bis»
11 maggio 2018

TERAMO - La scelta di Giandonato Morra come candidato sindaco di una coalizione compatta di centrodestra è la migliore che il centrodestra poteva mettere sul tavolo e sembra essere la favorita dalla gente. giunta al termine di una 'istruttoria' in cui i partiti che corrono uniti anche nel resto del Paese, hanno trovato la migliore convergenza». Non ha dubbi il coordinatore regionale di Forza Italia, Nazario Pagano, che quella dell'ex assessore regionale ai Traporti della giunta Chiodi sia il candidato in grado di dare un'amministrazione alla città di Teramo. Lo ha affermato nel corso della presentazione della lista di Forza Italia, sottolineando che il centrodestra ha la responsabilità e la capacità di rinnovamento tali «da permettere il rilancio di Teramo, nonostante il cattivo epilogo della passata amministrazione». E di «ricambio generazionale» ha parlato Giacomo D'Ignazio, vice coordinatore provinciale, che ha ribadito «l'intento anche di rinnovare il partito» locale all'indomani delle vicissitudini interne che avevano portato alla caduta del sindaco forzista Maurizio Brucchi. Alla presentazione, assieme al segretario provinciale Vincent Fanini, c'era anche l'ex primo cittadino, che ha definito queste elezione «più complicata dell'ultima amministrazione da me guidata. Non è giusto dire che si riparte da zero, anche perchè c'è molto gente che ha rinnovato la propria candidatura e questo è un buon segnale, perchè c'è l'intento di portar a termine alcune cose già avviate». Nella squadra che Forza Italia porta al giudizio degli elettori, tra i 32 candidati, ci sono tre ex assessori, Mirella Marchese, Eva Guardiani e Mario Cozzi, e due ex consiglieri, Giuseppe Grande ed Emidio Di Matteo. Il resto sono volti nuovi per la politica cittadina.
Ecco la lista dei candidati di Frza Italia che sostengono Morra:
Mirella Marchese, Eva Guardiani, Mario Cozzi, Emidio Di Matteo, Giuseppe Grande, Luciano Casolani, Federico Castagna, Eleonora Cerasa, Eraldo Chiarini, Alessio De Iuliis, Simone Di Ferdinando, Andrea Di Giovanni, Stefania Di Giuseppe, Simona DI Luigi, Rosalba Di Marcello, Salvatore Di Martino, Federica Di Nicola, Francesca Di Patrizio, Emidio Di Sabatino, Antonio D'Orazio, Francesca Gianfriglia, Daniela Manari, Patrizio Manna, Pamela Mirandi, Ginmichele Narcisi, Raffaella Pompilii, Gianfranco Puca, Antonietta Ridolfi,  Ezelinda detta Fiorella Sanità, Gabriele Sturba, Clara Terribile, Alessia Verzilli.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter