Il Pd alle urne per l'elezione del segretario provinciale: è lotta Zunica-Minosse

Si tiene nei circoli il voto: glioltre 4mila iscritti eleggeranno 108 delegati all'assembla territoriale
21 ottobre 2017

TERAMO - Si svolgono oggi i congressi del Partito Democratico di Teramo, per il rinnovo del Segretario Provinciale e dei Segretari di circolo nelle varie località della provincia. Saranno chiamati alle urne più di 4.000 iscritti, che eleggeranno i 108 delegati all’Assemblea Provinciale, determinando a maggioranza l’elezione del nuovo Segretario Provinciale. I candidati che si affronteranno, in ordine di lista, sono Elvezio Zunica e Gabriele Minosse. Per gli iscritti sarà sufficiente barrare il nome del candidato sulla scheda elettorale a cui è collegata la relativa lista di candidati delegati all’Assemblea. Con modalità analoga si svolgeranno anche i congressi di circolo, con cui si rinnoveranno le segreterie ed i direttivi locali. La vigilia del voto è stata animata dalle contrapposizioni delle mozioni che sostengono i due candidati, a specchio rispetto ai personaggi politici che li sostengono, da un lato il capogruppo regionale Sandro Mariani e l'onorevole Tommaso Ginoble (per Minosse), dall'altro l'assessore regionale Dino Pepe e il consigliere regionale Luciano Monticelli (per Zunica).

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter