Il sindaco Brucchi non si dimette: «Resto qui al mio posto, non ho mai abbandonato un minuto la mia città» GUARDA IL VIDEO

Il sindaco scioglie le riserve in apertura di question time sulle voci di abbandono per una candidatura in Parlamento
14 settembre 2017

TERAMO - Il sindaco Maurizio Brucchi non si dimette: «Resto al mio posto perchè in questo momento la città ha bisogno. Io resto qui, perchè non ho mai abbandonato un minuto la mia città e come ho scritto questa notte, essa è più importante di ogni altra cosa. Ma come io mi assumo le mie responsablità, qui chiedo a voi, maggioanza e opposizione, di asssumervi le vostre, perchè ci sono tante cse da fare e la comunità ha bisogno di andare avanti». Il sindaco lo ha annunciato nella sala Ipogea, dove è in corso il consiglio comunale dedicato alla question time, alla quale partecipa anche una delegazione di dipendenti della Tercoop.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter
Loading...