La civica storica è cresciuta e corre da sola, per Di Dalmazio. Mattucci: «Coerenza e dignità sono la nostra forza» FOTO VIDEO

Presentati i candidati di Al Centro per Teramo che assieme ad Azione Politica corre per «fare grande Teramo»
15 maggio 2018

TERAMO - Indugia spesso su civico e polis, coerenza e dignità, Giovanni Mattucci, capolista di Al Centro per Teramo, e lo fa con sottolineature che vogliono rimarcare ancor più le scelte che hanno portato la storica civica ad allontanarsi dal centrodestra. Lo fa in occasione dela presentazione dei 32 candidati della lsita ce sostiene a sindaco Mauro Di Dalmazio: «Questa lista civica fondata oltre 14 anni fa è rimasta sempre viva a differnza di altre che sono scomparse nel nulla all'indomani del voto, ma per un motivo semplice: perchè è fatta di persone, il nucleo storico di cui io faccio parte e sul quale si sono avvicendati anche altri, che hanno dentro una sola grande passione, quella della politica, ma intesa come polis, con tutto quello che riguarda la città. Ed è per questo che adesso ci mettiamo da soli per riportare Teramo ai suoi fasti, alla centralità all'interno di una provincia che merita».
Con quali obiettivi e quali velleità? «La velleità di fare una grandissima campagna elettorale - ha risposto il capolista della civica -, di convincenre la cittadinanza di quelli che sono i nostri propositi, di far capire alla citttadinanza che le nostre idee e i nostri propositi hanno del basi importanti, che sono realizzabili, perchè illustreremo loro quali sono i metodi e gli strumenti per realizzarli. Quindi la velleità è di far diventare questo progetto vincente per il bene nostro e dei cittadini teramani».
Chiusa la polemica con il centrodestra? «Non direi polemica, sono state fatte delle scelte - dice Mattucci -, ognuno ha dei propri metodi di ragionare e di comportarsi anche dal punto di vista politico. In passato questi metodi sono stati condivisi poi ci siamo resi conto che non c'erano più le condizioni  per andare avanti. Noi abbiamo la nostra strada, la perseguiamo ormai da tempo e continuiamo a perseguirla. Noi abbiamo anche una grande dignità e questa nessuno ce la toglierà mai».

Ecco la lista dei candidati di Al Centro per Teramo:
Giovanni Mattucci, Silvio Antonini, Francesco Baiocchi, Guido Campana, Andrea Caporale, Graziano Ciapanna, Laura Clementi, Pamela D'Angelo, Francesco De Remigis, Fausta Di Berardo, Mina Antonietta Di Francesco, Simona Di Gaspare, Mario Di Giacobbe, Giorgio Di Giovangiacomo, Gaetano Di Provvido, Antonio Di Salvatore, Berardo Di Tommaso, Vincenzo Falasca, Maria Grazia Falini, Andrea Forcellese, Sabrina Gramenzi, Rosalba Marinelli, Fabio Nardi, Roberta Pelle, Alessia Ragonici, Pierpaolo Renzi, Giorgia Ricci, Simona Sampalmieri, Roberta Serrani, Gabriele Spinozzi, Sabrina Trisolino, Grazia Verticelli.

Voto medio (0 voti; 0)
Vota:
counter