Le liste di sostegno a D'Alberto: tanti ex consiglieri, artisti e sindacalisti

Sono 4 le formazioni di candidati, tra cui quella del Partito Democratico. Con Teramo 3.0 c'è anche un ex assessore della giunta Brucchi
12 maggio 2018

TERAMO - Ecco i nominativi delle liste che sostengono il candidato sindaco Gianguido D'Alberto. Sono 4 e oltre a quella dell'unico partito, il Pd, ci sono tre liste civiche.

Lista Insieme Possiamo: ci sono freschi ex consiglieri comunali (De Sanctis, Di Timoteo, Filipponi, Santone), altri più datati (Cipolletti, Lancione), un ex candidata sindaco (Cordone), il responsabile nazionale del Forum Giovani (Core), un giocatore di pallamano di Serie A (Collevecchio).
Ernesto Albanello, Emiliano Bruni, Vincenzo Cipolletti, Alessio Collevecchio, Graziella Cordone, Andrea Core, Ilaria De Sanctis, Gabriele Di Antonio, Mauro Di Carlo, Dario Luciano Di Dario, Daniela Di Ferdinando, Massimo Di Giacomantonio, Daniela Di Giandomenico, Antonio Di Ovidio detto Tony, Francesca Chiara Di Timoteo, Morena Durante, Sara Falini, Nancy Fazzini, Margherita Fidanza, Antonio Filipponi, Lanfranco Lancione, Simona Liberato, Marta Napolitani, Valeria Picaro, Luigi Ponziani, Sara Puccetti, Paolo Salvi, Maria Rita Santone, Mariangela Scoscina, Angelo Spinozzi, Edoardo Topitti, Stefano Tucci.

Partito Democratico: i consiglieri uscenti Verna, Bartolini e Melarangelo guidano una lista con esponenti di Rete Dem (Falone e Pilotti) e la responsabile del comitato di quartiere di Santa Maria a Bitetto (Di Padova)
Giovanni Befacchia, Martina Maranella, Stefano Di Giancamillo, Stefania Di Padova, Massimo Speca, Chantal Pecorale, Attilio Di Vittorio, Lillina Di Silvestre, Luca Pilotti, Pamela Di Gennaro, Fabrizio Maggi, Adele Tania Di Marcantonio, Angelo Falone, Vanessa Melozzi, Alessandro Neri, Melissa Scipioni, Simone Mistichelli, Filomena Tricarico detta Milena, Pasquale Vittorini, Marisa Pomanti, Enrico De Iulis, Michela Rapagna, Paolo Sogno, Flavio Bartolini, Cristina Cerasani, Emiliano Carginari, Paolo Rapagnani, Lorenzo Di Francesco, Maurizio Verna, Oscar Labrecciosa, Alberto Melarangelo, Gianluca Di Giacinto.

Lista Teramo 3.0: la candidata di riferimento è l'ex consigliere comunale Maria Cristina Marroni, ma ci sono artisti (Baiocco, Tomassini, Rodomonti), sindacalisti (Foschi, Natalini), il veterinario anti-mobbing dell'Izs (Maitino), un  ex assessore (alle politiche comunitarie) della prima giunta Brucchi (Luzii).
Antonella Baffoni, Mauro Baiocco, Franca Bonaduce, Paride Camaioni, Antonio Centorame, Luciano Cerasi, Franca Cianchini, Rita Cipriani, Cristiano Di Domenicantonio, Nicoletta Di Donato, Giovanni Di Francesco detto Gianni, Francesca Di Francesco, Italo Di Giovine, Anna Di Saverio, Osvaldo Di Teodoro, Berardo Fagioli, Mauro           Fidanza, Giovanni Foschi, Marcello Francia, Marilena Gelsumino, Giovanni Luzii, Alberta Macrini, Antonio Giovanni Maitino, Maria Cristina Marroni, Andrea Melchiorre, Milena Natalini, Maria Politano, Gabriele Rizzo, Marco Rodomonti, Attilio Tassoni, Iuri Tomassini, Alessandra Zampini.

Lista Teramo Vive: capeggiati dall'ex consigliere comunale Di Bonaventura, ci sono artisti (Di Giandomenico, Di Sabatino) e un ex sindacalista agenti di polizia penitenziaria (Cordoni) 
Valdo Di Bonaventura, Paolo Di Sabatino, Carmine Di Giandomenico, Giuseppe D'Ignazio detto Pino, Davide Di Carlantonio, Stefano Di Gregorio, Giampiero Cordoni, Giangiacomo Suriani, Daniele Moretti, Piergiorgio Passerini, Ennio Lesti, Rosaria Crocetti, Elisabetta Volpi, Marzia Granifero, Emanuela Di Giovanni, Natascia Di Lorenzo, Simona Giordano, Vittorio Molini, Mario Cristalli, Enzo Angelozzi, Carlo Ciutti, Paolo D'Incecco, Valeria Latini Perpetuini, Sonia Di Lucantonio, Anna Marcelli, Danilo Di Marco, Giovanni Rosci, Giovanna Mantovani, Enrico Benetel, Luca Violini, Rossana Ricci, Derna Di Gennaro.
Voto medio (1 voti; 4.00)
Vota:
counter